Cane veglia il cucciolo morto in un cimitero

stray-golden-retriever[1]-kYOB-U10401391375213NtF-700x394@LaStampa.it.jpg

Seduta sul prato all’interno di un cimitero. Si guarda intorno, ma non si muove di un centimetro dal suo piccolo che giace morto da chissà quante ore. L’immagine di un Golden Retriever sta facendo il giro del mondo, come simbolo di un amore e capacità di provare sentimenti che ancora troppo spesso vengono messi in discussione.

A scattare la foto è stato Hunter Cone, un 15enne che stava visitando il cimitero storico di Savannah (Georgia, Usa). Preoccupato dalla temperature fredde di questo periodo, il ragazzo ha tentato di convincere il cane a spostarsi. Ma niente, il Golden voleva rimanere lì, a vegliare il suo piccolo morto per chissà quale motivo.

Così Cone e sua madre hanno deciso di portargli un po’ di cibo e dell’acqua. Anche se visibilmente debole e timida, il suo istinto materno era rimasto intatto.

«Se questo non prova che i cani hanno sentimenti, così come le persone umane, allora non credo che ci sia altro in grado di farlo» ha detto Cono alle tv locali che si sono occupate della storia.

Cono ha così deciso di chiamare gli operatori dell’Animal Control e un gruppo di animalisti del posto. Nel frattempo, alcune persone hanno visto il Golden Retriever tentare di seppellire il suo cucciolo per poi scappare via prima di qualsiasi tentativo di portarlo via.

A quanto pare quel cane viveva in quel cimitero da un po’ di tempo, così come alcuni altri cani randagi, ma ha sempre evitato contatti con le persone. Ora gli addetti del cimitero sperano di riuscire a rivederla, guadagnarne la fiducia, per poi affidarla a un rifugio locale che possa trovarle una famiglia.

Fonte La Stampa: http://www.lastampa.it/2015/01/12/societa/lazampa/cane-cani/cane-veglia-il-cucciolo-morto-in-un-cimitero-hp4EGbCI9PQ5JG9tlaNAiN/pagina.html


In Primo Piano
Post Recenti
Categorie
No tags yet.
Seguici su
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • Google Classic