Come prendersi cura dei propri animali durante l'inverno

Freddo, vento e pioggia si sono abbattuti negli ultimi giorni in tutta Italia. Febbraio è arrivato in grande stile, portando il gelo dell'inverno in tutta la sua imponenza e facendoci tirare fuori dall'armadio gli indumenti più pesanti che abbiamo. I nostri amici animali sopportano questa stagione sicuramente meglio di noi, ma ciò non vuol dire che non dobbiamo prenderci cura di loro con la stessa attenzione. L'amore per loro inoltre, e qualche piccolo suggerimento che vi riportiamo, potrebbe portarci ad avere un pensiero anche verso tutti quegli animali che vivono per strada e che ogni giorno incontriamo fuori dal portone di casa, spesso esposti alle intemperie senza nessuna possibilità di riparo o di viveri.

freddo.jpg

La Lega del Cane ha stilato una lista di 10 consigli per accudire nel miglior modo possibile i nostri amici fedeli, e per tutelarli dal grande freddo che ci aspetta nelle prossime settimane.

1) La giusta alimentazione: allo stesso modo nostro, anche i nostri animali d'inverno bruciano più calorie. E' importante quindi dar loro da nutrirsi, specialmente a quelli che vivono per strada ai quali si consiglia di fornire alimenti ricchi di grassi e proteine.

2) Un riparo comodo: è importante tenere la cuccia non a contatto con il pavimento freddo, basta anche solo mettergli sotto una coperta di lana

3) Una cura fedele: accarezzando il vostro animale e spazzolandolo con continuità si riesce a stimolare la circolazione sanguigna che gli permetterà di avere maggiore protezione dal gelo. Se hanno preso troppa pioggia, è importante asciugarli bene. Durante l'inverno non è consigliabile lavarli troppo spesso, perchè la pulizia porta via gli oli protettivi presenti sulla cute.

4) I più deboli: gli animali malati e quelli di taglia piccola sono più deboli d'inverno, assicuratevi di non farli stare troppo all'aperto soprattutto di notte.

5) L'importanza dell'acqua: se date da bere al vostro animale e lasciate la ciotola all'aperto, ricordatevi di cambiarla spesso e di usare ciotole di plastica che conduce meno rapidamente il freddo.

6) Non lasciate mai il vostro animale in auto: la vostra automobile potrebbe diventare una sorta di frigorifero, causando ipotermia o congelamento.

7) Non lasciate mai il vostro animale in garage: anche se non è consigliabile, qualora lasciaste a riparo l'animale nel garage, ricordatevi di mettere via l'antigelo per la macchina. Semmai dovesse leccarlo, per un cane o un gatto può essere fatale. Fate attenzione anche a non accendere la vostra automobile in garage con l'animale nei paragi, perchè il monossido di carbonio allo stesso modo può essere fatale.

8) Non lasciate mai a portata dei vostri animali gli apparecchi elettrici: stufette, cuscinetti termini e oggetti simili non sono pets friendly!

9) Attenzione alla neve: giocando in mezzo alla neve, animali più vivaci potrebbero perdersi perchè le tracce dell'odore del padrone sono meno forti. Per questo consigliamo di mettere un guinzaglio qualora il vostro animale sia un giocherellone o abbia un carattere indomito.

10) Animali da strada: con il freddo gli animali che vivono per strada potrebbero rifugiarsi sotto le automobili per scaldarsi con il motore. Abbiate l'accortezza di dare uno sguardo prima di mettere in moto la macchina, per dare l'occasione all'animale di allontanarsi.

Come avrete visto sono piccoli ma importanti consigli ai quali basta un po' di attenzione in più per evitare che i vostri animali risentano della stagione invernale! Prendetevi cura di loro come meglio potete, non vi dimenticate che sono i nostri più fedeli amici!

#abbandonoanimali #attivismopetslove #dog #cat #cane #gatto #love #amore #pet #petsandlove #petsandlove #freddo #inverno

In Primo Piano
Post Recenti
Categorie