Patè per gatti fatto in casa

Come nutrire al meglio i nostri amici pelosi, senza spendere una fortuna ed evitando i cibi dannosi per la loro salute? Niente di più semplice che preparare un buon e appetitoso patè fai da te per deliziare il palato del vostro micio.

Scegliete il pesce, generalmente molto amato da tutti i gatti del mondo, e seguite passo dopo passo la ricetta che vi presentiamo. Per non sprecare tempo e denaro, preparatene una buona quantità e conservatela in barattolini che razionerete nel corso dei mesi o per “occasioni speciali”.

Ingredienti: (per 10/12 barattolini)

  • 400/500 g di pesce

  • 3 pugni di riso

  • 1 zucchina (o altra verdura tipo spinaci)

  • 1 carota

  • olio e sale

Preparazione:

Lavate le verdure e mettete a bollire una pentola abbastanza grande di acqua sul fuoco: quando giunge ad ebollizione, adagiate nella pentola il pezzo di carne intero. Lasciate cuocere per circa 20/30 minuti; unite il riso e proseguite la cottura per altri 10 minuti, ogni tanto mescolando. Unite anche le verdure e fate cuocere fino a cottura completa del riso. Togliete dal fuoco, lasciate raffredare e poi frullate tutto finemente, eliminando le ossa dalla carne, aggiungendo alla fine un pizzico di sale e l’olio. Con un cucchiaio riempite tutti i barattolini e chiudeteli perfettamente. Sistemate tutti i barattolini in un’altra pentola con tanta acqua quanto basta a coprire circa 3/4 dei barattolini. Accendete il fuoco a fiamma bassa e portate a bollore. Dal momento in cui l’acqua bolle, lasciate 15 minuti e poi spegnete il fuoco. Mettete un coperchio e lasciate raffreddare completamente senza toccare. Una volta raffreddatisi, asciugate i barattolini, (controllando sempre che siano ben chiusi) e conservateli in frigo o in dispensa.


In Primo Piano
Post Recenti
Categorie
No tags yet.
Seguici su
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • Google Classic

© 2014 by Pets&Love

  • w-facebook
  • Twitter Clean
  • Tumblr Clean
  • Instagram Clean
  • Pinterest Clean
  • YouTube Clean