In viaggio con Fido: qualche consiglio utile


Ci seguirebbero ovunque perché sono i nostri amici fidati, quindi perché non progettare una vacanza anche insieme a loro?

Organizzare un viaggio con fido però comporta delle ovvie difficoltà, perché richiede una più attenta ricerca delle località e delle strutture ricettive adatte ad accogliere anche gli animali. Il consiglio principale che possiamo darvi è quello di essere previdenti: pianificate tutto per tempo. Innanzitutto è importante abituare il nostro amico a quattro zampe a viaggiare fin da subito, già da cucciolo, senza aspettare che abbia raggiunto l'età adulta.

Se si viaggia in auto, è bene non fare viaggi troppi lunghi, oppure, se non si può evitare, ricordate di fare molte soste, portando con voi stuzzichini, acqua e giochi così da farlo distrarre; mentre se ci si sposta con altri mezzi, dal treno all'aereo, è bene leggere accuratamente tutte le norme delle varie compagnie sul trasporto degli animali e di rispettarle a dovere.

Ora passiamo ad un altro punto fondamentale da affrontare: cosa mettere in valigia? Prima di tutto è indispensabile il libretto sanitario, così come un piccolo kit di pronto soccorso, con l'antiparassitario utilizzato abitualmente, disinfettante, cerotti e garze, insieme a prodotti per mal d'auto o di mare. In ogni caso, prima del viaggio, è sempre bene portare il cane dal veterinario per una visita di controllo e soprattutto per avere consigli utili su come fronteggiare eventuali problemi o altro.

È anche importante mettere in valigia gli oggetti familiari di fido, in moto tale da mettere il cane a suo agio in un ambiente desueto e vissuto come estraneo.

#petsandlove #viaggio #cani #viaggiarecolcane

In Primo Piano
Post Recenti
Categorie
No tags yet.
Seguici su
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • Google Classic

© 2014 by Pets&Love

  • w-facebook
  • Twitter Clean
  • Tumblr Clean
  • Instagram Clean
  • Pinterest Clean
  • YouTube Clean