Il mal d’auto è solo una fobia o una malattia?


Il mal d’auto, definito anche cinetosi, è una vera e propria malattia da movimento. Può avvenire sull’auto, sui treni, in nave o in aereo.

Di solito il cane non ha di per sé paura della macchina, ma i movimenti continui e rapidi dei mezzi di locomozione, causano una stimolazione delle strutture dell’orecchio, che spesso portano il cane ad avere fastidi.

I primi fastidi che il viaggio può causare al cane, sono aumento della frequenza respiratoria, frequente inumidimento delle labbra, forte salivazione, reflusso, fino ad arrivare al vomito.

Per cercare di arginare questi sintomi, bisogna fare in modo di tenere tranquillo il cane durante il viaggio, evitando di farlo mangiare nelle ore immediatamente antecedenti il viaggio.

Assicurarsi che ci sia sempre ricircolo d’aria all’interno dell’abitacolo evitando odori forti, o tenendo i finestrini un po’ aperti durante tutto il viaggio, oppure utilizzando il sistema di aria condizionata.

In ogni caso, se il vostro amico a quattro zampe mostra uno o più di questi sintomi in concomitanza con un viaggio, è molto probabile che soffra di mal d'auto. Inoltre, poiché la cinetosi procura molta sofferenza all’animale, è possibile che dopo le prime esperienze, il cane cominci a manifestare i sintomi appena capisce che dovrà partire, arrivando perfino a vomitare prima ancora di salire sull’automezzo.

Per avere la conferma della diagnosi ed agire in modo consapevole e sicuro, è sempre necessario rivolgersi al proprio veterinario di fiducia!

#cinetosi #maldauto #vomito #salivazione #veterinario #viaggioinauto #viaggiocolcane

In Primo Piano
Post Recenti
Categorie
No tags yet.
Seguici su
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • Google Classic