Gli antiparassitari vanno usati solo d’estate?


Molti di noi pensano che da un punto di vista parassitologico, il periodo invernale sembra essere il più tranquillo per i nostri amici a quattro zampe, ma in realtà questo non è del tutto vero. E’ vero che i parassiti sono presenti in quantità maggiori durante i mesi caldi, ma alcune circostanze invernali particolari possono essere favorevoli alla sopravvivenza e alla proliferazioni di pulci e zecche.

Se è vero che più fa caldo e più le pulci si moltiplicano, allora cosa c’è di più caldo ed accogliente di una casa con riscaldamento acceso in pieno inverno? Ci avete mai pensato?

Per quanto riguarda invece la possibilità di trovare delle zecche, anche questa dipende molto dal clima. Durante inverni freddi, il rischio è minore. Ma se il clima è più mite rispetto alla media, vi è il rischio che qualche zecca possa sopravvivere e quindi essere potenzialmente pericolosa.

Un controllo e una prevenzione costante è quindi indispensabile per tutto l’anno. Il vostro veterinario di fiducia saprà sicuramente consigliarvi sui i prodotti ed i momenti migliori per eseguire trattamenti profilattici su misura per il vostro amico.

#zeccheepulci #parassati #antiparassitari #inverno #medicoveterinario

In Primo Piano
Post Recenti
Categorie
No tags yet.
Seguici su
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • Google Classic